L’Olmo, Hotel de Charme in Val d’Orcia

gennaio 11, 2017 Nessun commento

 

Il paesaggio della Val d’Orcia ha avuto una notevole influenza su molti artisti del Rinascimento.
La bellezza di questo distretto, nel corso dei secoli, ha continuato ad attrarre intellettuali ,studiosi ed artisti.

Il Podere l’Olmo, oggi Hotel de Charme, era una antica Stazione di Posta. Un luogo che donava rifugio ai pellegrini che si incamminavano sulla Via Francigena per raggiungere Roma e a quelli che dal Sud Italia salivano verso il cammino di Santiago di Compostela.

 

olmo esterno podere piscina

 

La Val d’Orcia ospita un turismo colto e sofisticato puntando su una accoglienza raffinata e sui prodotti e i vini locali.

Questa è la cornice dell’Olmo. Uno splendido Podere seicentesco per il quale lo Studio Frezza ha curato la ristrutturazione. Abbiamo mantenuto gli elementi dell’architettura originaria, valorizzando i colori del panorama circostante.

L’Olmo così come lo hanno immaginato il proprietario, Tonino Cacace, patron del pluristellato Capri Palace Hotel di Capri, e la sua compagna Sara Iannuzzi, conserva il sapore e il fascino degli antichi casali toscani.

 

olmo camera verde

 

Mobili d’epoca appartenenti alla cultura aristocratica e rurale testimoniano la stratificazione storica che si è svolta tra queste mura.

Baldacchini con ampi drappeggi troneggiano le stanze dai solai in legno e cotto. Le porte e gli infissi in legno antico sposano l’intonaco ruvido di queste strutture agresti.

 

olmo camera piccola

 

Le preesistenze architettoniche e paesaggistiche che caratterizzano il complesso sono stati i cardini intorno ai quali ho costruito la progettazione.

Il salone è scaldato da un ampio camino che si impone maestoso. Il fuoco al suo interno si riflette nella tinta scarlatta dei divani.

Quello che un tempo era il granaio è stato trasformato in una suite. La parete traforata in laterizi, tipica di queste costruzioni, regala ai visitatori un’ampia visuale sul paesaggio e una continua relazione con la natura.

 

olmo camera rossa

 

In questi luoghi la campagna entra dalle finestre dipingendo i tessuti materici delle nuance dell’ulivo e del cielo.

 

olmo camera azzurra

 

Il panorama è straordinario. Se ne gode rilassandosi nella piscina riscaldata, avvolti tra siepi di rose e lavanda, o facendo colazione all’ombra del pergolato, tra gelsomini e melograni.

La corte abbracciata dagli edifici in pietra, è un salotto all’aperto, cornice speciale per un aperitivo al tramonto o per la cena, illuminata dalle candele.

 

olmo esternoolmo esterno colazione

La Val d’Orcia è un’ampia valle Toscana caratterizzata da panorami eccezionali e da diversi centri di origine medievale, come Pienza e Montalcino.

Il suo valore è tale che per la notevole rilevanza naturale, artistico e culturale,  dal 2 luglio 2004 è stato riconosciuto patrimonio mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Lo stato di conservazione del paesaggio, disegnato da un’intelligente opera di antropizzazione che rispecchia i criteri di buon governo del territorio rappresenta come si puo’ vivere in armonia con la natura.

 

Guarda il progetto sul mio sito!

Prenota il tuo soggiorno all’Olmo

Author: Fabrizia Frezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *